Finalità

La Casa di Riposo “S. Giuseppe” ha per scopo di provvedere non a fini di lucro ad accogliere, assistere e mantenere persone anziane in condizioni di auto e non autosufficienza, d’ambo i sessi ed appartenenti a qualsiasi ceto sociale (Statuto – art. 2).

Obiettivo primario è di mirare a favorire l’autosufficienza dell’anziano ove possibile e creare allo stesso la maggior condizione di benessere agendo su tutte le componenti che lo determinano; il tutto compatibilmente con le risorse disponibili.

Per raggiungere lo scopo si avvale dell’immobile, di proprietà della Parrocchia di S. Martino B.A., di attrezzature idonee, di personale e professionisti dipendenti e non, nel rispetto delle leggi vigenti e degli accordi e/o convenzioni con Enti pubblici preposti.


Utenza

L’attività è rivolta a “persone anziane  in condizioni di auto e non autosufficienza, d’ambo i sessi ed appartenenti a qualsiasi ceto sociale” con particolare attenzione ai residenti od originari di S.Martino B.A. nel cui territorio sorge la Casa.

Essendo in regime di convenzione con la locale ULSS per l’assistenza agli ospiti non autosufficienti, l’Ente  tiene conto della programmazione territoriale definita e concordata con la stessa.

SERVIZI GENERALI

  • Centralino
  • Informazioni
  • Amministrazione
  • Pulizia ambienti
  • Cucina
  • Lavanderia - Stireria
  • Telefono pubblico
  • Saletta parenti
  • Saletta TV
  • Punto ristoro
  • Cappella
  • Assistenza religiosa
  • Giardino (aperto al pubblico in orario diurno)
  • Cella mortuaria

VITTO

Il menù giornaliero, predisposto dalla direzione con la consulenza della dietista e del medico e approvato dal competente ufficio dell’ULSS, mira al giusto equilibrio alimentare in rapporto alle patologie esistenti ed alle reali esigenze degli anziani della Casa.

Diete particolari dovranno essere giustificate da apposita prescrizione del medico curante.

La colazione, il pranzo e la cena sono serviti normalmente in sala da pranzo o nel soggiorno del piano.

In casi di particolare necessità può essere effettuato il servizio in stanza.

E’ assolutamente vietato conservare nelle stanze alimenti deperibili, asportare dalla sala da pranzo alimenti non consumati, utensili o ogni cosa che costituisce corredo della sala stessa.

E’ altresì vietato fare uso nelle stanze di fornelli o apparecchi a combustibile.

ALLOGGIO

La Casa ha facoltà di trasferire l’ospite, in una stanza o letto diversi da quelli assegnati  all’atto dell’ingresso, qualora ciò sia richiesto dalle esigenze della vita comunitaria o dalle mutate condizioni psico-fisiche dell’ospite.

Al personale di servizio ed a qualsiasi altra persona incaricata dall’Ente, è consentito entrare nella stanza per provvedere a pulizie, controlli, manutenzioni o riparazioni

L’ospite deve contribuire al rispetto dell’igiene dell’ambiente ed al buon mantenimento del corredo della Casa.

PUNTO  DI  RISTORO

All’ingresso, presso la sala TV è presente un distributore a moneta di bevande calde e fredde a disposizione degli ospiti, dei familiari e visitatori.

TELEFONO

Presso la sala parenti all’entrata è collocato un apparecchio telefonico a scheda.

La scheda telefonica si può acquistare presso la segreteria della Casa.

Ai piani sono presenti apparecchi telefonici abilitati alle chiamate di emergenza (118, VV.FF. 113) ed al ricevimento di telefonate esterne indirizzate agli ospiti tramite centralino.


POSTA - GIORNALI - RIVISTE

La posta in arrivo viene consegnata all’ospite destinatario, o al familiare, tramite l’amministrazione.

La Casa mette a disposizione degli ospiti un quotidiano e alcune riviste.

Dal lunedì al venerdì personale della casa dà lettura collettiva del quotidiano ed illustra e commenta le notizie di maggior interesse per gli anziani.

Coloro che sono di confessione diversa dalla cattolica possono richiedere l’assistenza spirituale dei propri ministri.

 

SANTE MESSE

Lunedì - Martedì - Giovedì - Venerdì

ore  08.30

Sabato (prefestiva)               ore  17.00

SANTO  ROSARIO

Tutti  i  giorni                           ore      17.30

 

Il servizio di culto garantito dalla locale parrocchia è quello cattolico.


TELEVISORI  E  RADIO

All’ingresso una apposita sala ed i soggiorni, ai vari piani, sono forniti di televisore.

E’ inoltre permesso ascoltare la radio o televisore in camera, ma è opportuno mantenere un livello di volume tale da non arrecare disturbo agli altri ospiti.

Se le condizioni uditive individuali lo richiedono è obbligatorio, nelle stanze, l’uso della cuffia.

EFFETTI  PERSONALI – DENARO – VALORI

E’ opportuno portare con sé gli effetti personali indispensabili e ridurre al minimo oggetti di valore e denaro.

Comunque è consigliabile, in caso di assenza dalla Casa, portare con sé denaro, documenti e valori.

La Casa declina ogni responsabilità per valori conservati nelle stanze e per danni che possano derivare, senza sua colpa, agli ospiti od alle loro cose.

Al fine di tutelare i beni di un ospite quando questi non fosse in grado di disporvi responsabilmente, non sarà permesso di asportare cose di proprietà dello stesso senza la necessaria autorizzazione dei familiari o persone di riferimento deputate.

In caso di decesso dell’ospite, i parenti dovranno mettere la direzione nelle condizioni di poter assegnare gli effetti personali agli effettivi aventi diritto presentando la documentazione necessaria alla loro individuazione.



------------------------------------------------------------------------------------------------------
Pianificazione e Programmazione dei Servizi - periodo attuativo: 2011-2013